Il nuovo Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale nasce con l’applicazione della legge 240/2010 in conformità con lo statuto dell’Università degli Studi di Ferrara in vigore dal 15 aprile 2012.

Nel dipartimento sono confluite alcune delle attività didattiche gestite dall’ex Facoltà di Medicina e Chirurgia, le attività di ricerca del precedente Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Anestesiologiche e Radiologiche, del Dipartimento di Morfologia ed Embriologia e alcune attività di ricerca dei Dipartimenti di Medicina Sperimentale e Diagnostica e di Scienze Biomediche e Terapie Avanzate.